Quiche alla “crema di alieni”

Chiara ChiaramonteRicette ⋅ 21 febbraio 2011 ⋅ Versione per Stampa

Quella che segue è una ricetta extraterrestre. Ovviamente sto scherzando, ma il titolo, a suo modo, è pertinente… e il perché lo scoprirete presto! 🙂

Ingredienti per 4 persone:

un rotolo di pasta sfoglia (meglio se non surgelata)
due zucchine genovesi di media grandezza
una melanzana di media grandezza
un cipollotto
una mozzarella
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Tempo di preparazione:
un’ora circa

Procedimento:

Affettare finemente il cipollotto, metterlo in un tegame con dell’olio e rosolarlo sul fuoco. Lavar bene le zucchine, tagliarle a tocchetti mantenendo la buccia e aggiungerle. Aggiungere anche le melanzane tagliate a dadini, dopo averle private della buccia. Versare un bicchiere d’acqua, coprire il tegame e abbassare la fiamma del fornello.

Lasciar cuocere per una decina di minuti, controllando di tanto in tanto se serve altra acqua, e aggiungere sale secondo necessità. Appena le zucchine e le melanzane saranno sufficientemente appassite, togliere il tegame dal fuoco e lasciarlo riposare per altri 10 minuti. Infine, con un frullatore a immersione, frullare insieme le verdure. Si otterrà una crema vellutata e tiepida di colore verde.

Stendere la pasta sfoglia sulla teglia, affettare la mozzarella a fettine spesse circa 5 mm e porle sulla base della pasta sfoglia. Versare la vellutata di verdure, ripiegare il bordo della pasta sfoglia e infornare secondo la temperatura indicata nella confezione della pasta sfoglia (in genere 20-30 minuti). Una volta sfornata, lasciar riposare per almeno mezz’ora. Servire tiepida.

Buon appetito 🙂

Scrivi un commento