Tofu alla marinara

Lucia Russo ⋅ Ricette ⋅ 9 giugno 2011 ⋅

Questo piatto l’ho gustato in un ristorante vegetariano durante un viaggio a Firenze! Tornata a casa, ho provato a rifarlo… naturalmente con qualche piccola modifica e con ingredienti nostrani: è venuto proprio bene! 🙂

La ricetta che vi propongo usa l’origano, ma se volete un sapore ancor più “marinaro” potete invece utilizzare il prezzemolo tritato finemente!

Ingredienti per 4 persone:

mezzo chilo di tofu (due panetti, se già pronto)
700 g circa di pomodoro per salsa o l’equivalente in pelati o pezzettoni in scatola
circa 30 olive verdi, meglio se nostrane
una manciata di capperi
quattro spicchi d’aglio
pangrattato
origano
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Tempo di preparazione:
un’ora e mezza circa

Procedimento:

Soffriggere l’aglio a fuoco bassissimo: non deve dorare (meglio usare uno spartifiamma). Nel frattempo spellare i pomodori dopo averli passati per un minuto in acqua bollente e tagliarli a pezzi grossi. Tagliare a piccolissimi pezzi olive e capperi. Alzare il fuoco, versare il tutto nel soffritto, sfiammare per qualche istante, coprire ed abbassare la fiamma al minimo, mescolando di tanto in tanto.

Non dovrebbe essere necessario aggiungere sale perchè le olive sono già sapide, in ogni caso assaggiare prima di salare. Proseguire la cottura per mezz’ora o tre quarti d’ora (a seconda delle necessità dei pomodori). Quando la salsa sarà ben cotta, scura e compatta spegnere il fuoco.

Tagliare il tofu a fette non troppo sottili e adagiarle su una teglia precedentemente unta d’olio e cosparsa di pangrattato. Ricoprire ogni fetta con la salsa preparata e cospargere di origano. Infornare in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.

Buon appetito 🙂

Scrivi un commento