Insalata di arance e pangrattato

Tommasina SquadritoRicette ⋅ 6 dicembre 2011 ⋅

Vorrei proporvi questa ricetta semplicissima che ho proposto l’anno scorso in Toscana alla mostra “Artour-o a Tavola”. Piace molto a mio marito, per me invece rimane un piatto “esotico” benché molto conosciuto.

Ho usato il pangrattato abbrustolito per il suo colore che è come l’oro delle arance ma più terroso. Una “sabbia” che mi fa pensare ai monti Cuccio e Billiemi ai cui piedi abito; il gusto delle arance, invece, è la nostalgia dell’odore del mare che sentivo quando abitavo vicino all’Arsenale borbonico…

Ingredienti per 4 persone:

4 arance (tarocco, brasiliane o a polpa mista)
cipolla o scalogno
capperi, circa 20
una spruzzata di mandarino o limone (facoltativi)
pepe (ho provato anche quello umbro)
pangrattato fine abbrustolito
olio
sale

Tempo di preparazione:
15 minuti circa

Procedimento:

Sbucciare le arance e tagliare gli spicchi a dadi (a me piace lasciare un po’ di mallo). Aggiungere la cipolla o lo scalogno tagliati a listelli. Spargere i capperi e un po’ di pepe. Mettere sale e olio, un po’ meno di come si è abituati. Se si desidera, spruzzare alcune gocce di mandarino o di limone. Infine spargere il pangrattato.

Gustare lentamente: il piatto così formato diventa “azzurro” al gusto, acqua marina con spuma.

Buon appetito 🙂


2 commenti a “Insalata di arance e pangrattato”

  1. La proverò sicuramente e credo sarà buonissima! Baci e grazie Gabriella

  2. Ciao Tommasina , ho letto la ricetta e la provero’ al piu’ presto.
    l’insieme dei sapori che hai messo insieme sono preludio di un azzurro saporito.
    buon anno Marico

Scrivi un commento