Dal Ristorante Branciforte: sfere di melanzane con melograno e foglie di barbabietole

Manuela Zanni ⋅ Ricette ⋅ 14 dicembre 2012 ⋅ Versione per Stampa

La scorsa domenica 2 dicembre il Ristorante Branciforte è stato il prestigioso teatro di un incontro d’eccezione dedicato alle grappe italiane d’eccellenza con il celebre produttore Beppe Bertagnolli. In abbinamento lo chef Massimo Mangano ha preparato tre portate in perfetta armonia con le grappe degustate.

L’incontro-degustazione dedicato all’affascinante universo della grappa italiana d’eccellenza è nato dalla collaborazione tra l’Anag – Assaggiatori grappa e acquaviti (associazione regionale della Sicilia, sezione provinciale di Palermo), e Beppe Bertagnolli, celebre produttore di grappe, noto in tutta Europa ed erede di uno dei marchi più antichi d’Italia.

Durante la degustazione guidata è stato possibile degustare le grappe del Trentino, in abbinamento ai piatti proposti dallo chef Massimo Mangano. “Si tratta di piatti pensati appositamente per far risaltare i caratteri distintivi di ciascuna delle grappe proposte in degustazione” spiega il Maestro “in modo da esaltarne l’aroma senza mai coprirlo”.

Il programma ha previsto, come prima degustazione, una grappa giovane, in abbinamento con una sfera di melanzane con nucleo al melograno su foglie di barbabietola. Durante la seconda degustazione il pubblico attento ha potuto gustare  una grappa giovane aromatica, abbinata con variazione di strutture dolci in bicchiere: gelo di fichi d’India, soffice alla grappa di moscato e fichi d’India al naturale con cioccolato di Modica. La terza è stata una grappa invecchiata, presentata in abbinamento con una rivisitazione del buccellato sotto forma di tartelletta di frolla bretone impreziosita da cristalli di sale, ripiena di fichi secchi e mandorle di Polizzi e ricoperta di scaglie di cioccolato di Modica.

Per coloro che volessero provare una ricetta gustosa da servire come antipasto durante le festività, di seguito proponiamo la ricetta proveniente dalle cucine del Ristorante Branciforte, a cura dello chef Massimo Mangano:

Sfere di melanzane con melograno e foglie di barbabietole


Ingredienti:

Melanzane, g 500 circa
Melograno, g 200 circa
Foglie di barbabietole. g 200
Olio d ‘oliva qualità biancolilla. g 100
Sale e pepe q.b.
Maizena, g 5
Menta fresca, 10 foglie

Procedimento:

Tagliare per la lunghezza in due la melanzana, condire con olio sale e pepe e cucinare a 140 gradi al forno per 30 minuti. Raffreddare e condire tagliare al coltello finemente. Condire con la menta tritata e farcire due mezze sfere (sfere in silicone per pasticceria). Sgranare il melograno e condire una parte con sale e pepe e maizena e farcire il cuore delle 8 mezze sfere, sovrapporre le mezze sfere ottenendo 4 sfera uniche e compatte. Cucinare per 10 minuti a 140 gradi a forno caldo.
Abbattere di temperatura (o congelare) e sformare le sfere fredde. Servire su insalatina di barbabietole e melograno granato precedentemente condito con l’olio sale e pepe. Ottimo come aperitivo vegetariano accompagnato da una grappa giovane.

Buon appetito 🙂

Scrivi un commento